Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Istologia (D.M. 270/04)

Oggetto:

Histology

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
MED 2868B
Docenti
Sabrina Arena (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Mariangela Russo (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c311] laurea i^ liv. in tecniche di laboratorio biomedico (abil. professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) - a torino
Anno
1° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
2
SSD attività didattica
BIO/17 - istologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
I. ANATOMIA UMANA, ISTOLOGIA E FISIOLOGIA (D.M. 270/04) (MED 2868)
Prerequisiti
Conoscenze di base di fisica, chimica, biologia e genetica.

Basic knowledge of physics, chemistry, biology and genetics.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'obiettivo principale dell’insegnamento consiste nel fornire una conoscenza di base dell'istologia classica legandola il più possibile alla funzione delle cellule e dei tessuti
 
The main objective of the course is offering basic knowledge of classical histology with functional links to cells and tissues.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE

Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di riconoscere i vari tipi di tessuti e i principali sottotipi cellulari, strutture e specializzazioni i tessuti (epiteli di rivestimento e ghiandolari, connettivi propriamente detti, cartilagine, osso, tessuto adiposo, sangue, tessuto nervoso e muscolare, nozioni basilari di embriologia). Dovranno inoltre conoscere le principali strumentazioni, tecniche di colorazione e analisi per lo studio dei tessuti.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Gli studenti dovranno dimostrare la capacità di applicare le conoscenze acquisite durante il corso. In particolare dovranno dimostrare:

  • la conoscenza e l’applicazione delle principali strumentazioni per l’osservazione di preparati istologici (microscopi ottici, elettronici e a fluorescenza) e le principali tecniche di colorazione e di analisi dei tessuti (immunoistochimica, immunofluorescenza).
  • di saper correlare le caratteristiche e specializzazioni dei principali sottotipi cellulari in base al tessuto di appartenenza.

 

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Gli studenti dovranno essere in grado di identificare e interpretare in modo critico le informazioni necessarie alla comprensione della struttura, organizzazione e funzione di cellule e tessuti.

 

ABILITÀ COMUNICATIVE

Lo studente dovrà dimostrare di sapere comunicare in modo chiaro e con linguaggio scientifico le proprie conoscenze e le proprie competenze durante i momenti d’interazione didattica nel corso delle lezioni.

 

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Gli studenti dovranno dimostrare di sapere rispondere a quesiti riguardanti l’applicazione delle conoscenze acquisite sulla struttura e sulla funzione dei tessuti.

 

 

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING

At the end of the course, students should be able to recognize the various types of tissues and the main cellular subtypes, structures and specializations of the tissues (epithelia, connective tissue, cartilage, bone, adipose tissue, blood, nervous and muscle tissues, basic notions of embryology). They will also have to know the main instruments, staining and analysis techniques for tissue analysis.

 

ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING

The students will have to demonstrate:

- to have acquired the knowledge and the application of the main instruments to observe histological samples (optical, electronic and fluorescent microscopes); the most common types of histological stainings and tissue analysis techniques (immunohistochemistry, immunofluorescence);

- to be able to correlate the characteristics and specializations of the main cellular subtypes of the tissue they belong to.

 

AUTONOMY OF JUDGMENT

The students should be able to identify and critically interpret the information necessary to understand the structure, organization and function of cells and tissues.

 

COMMUNICATION SKILL

The students should be able to communicate their knowledge and skills clearly and with an appropriate scientific language during the moments of didactic interaction at lessons.

 

LEARNING ABILITY

The students will have to demonstrate that they know how to answer questions concerning the application of the knowledge acquired on the structure and function of the tissues.

 

 

 

 

Oggetto:

Programma

ISTOLOGIA:24 ore di lezione (2 CFU)

Durante il corso vengono trattati i seguenti argomenti:

  • Generalità su morfologia, struttura e funzioni della cellula.
  • Gli epiteli: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Il tessuto connettivo: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Cartilagine e osso: aspetti morfologici, strutturali e funzionali.
  • Struttura e funzione del tessuto muscolare liscio, striato e cardiaco.
  • Ghiandole esocrine ed endocrine: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Le cellule del sistema nervoso: classificazione, caratteristiche morfologiche e funzionali.
  • Aspetti morfofunzionali del plasma e delle cellule del sangue; cenni sull'ematopoiesi e sul sistema immunitario, la biopsia liquida.
  • Cenni di embriologia.
  • Le tecniche istologiche.
  • Modelli cellulari e animali utilizzati in laboratorio per lo studio del cancro.

 

HISTOLOGY:24 hours (2 CFU)

  • Cell morphology, structure and function.
  • Epithelia: classification, morphology and functional aspects.
  • Connective tissue: classification, morphology and functional aspects.
  • Cartilage and bone: classification, morphology and functional aspects.
  • Structure and function of the smooth, striated and cardiac muscle tissue.
  • Exocrine and endocrine glands: classification, morphology and functional aspects.
  • Nervous system: classification, morphology and functional aspects.
  • Morphofunctional aspects of plasma and blood samples; hints on haematopoiesis and immune system. Liquid biopsy.
  • Notions of embryology
  • The histological techniques
  • Cellular and animal laboratory models to study cancer onset and progression.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

24 ore di lezione (2 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni

I corsi verranno erogati con la modalità "Didattica a Distanza" nel caso in cui venga mantenuta l'emergenza Covid -19 (non in presenza)
 
24 hours of lectures (2 CFU) that take place in the classroom with the help of projections
 
The courses will be done in "distance -mode" in case covid-19 related resctrictions will take place.
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per quanto riguarda la prova di istologia, questa consiste in 30 domande a risposta multipla. E’ necessario rispondere correttamente ad almeno 18 domande per superare la prova e la votazione viene espressa in trentesimi.

Gli esami verranno eseguiti con la modalità "Didattica a Distanza" nel caso in cui venga mantenuta l'emergenza Covid -19 (non in presenza).

Regarding Histology examination, this consists in 30 multiple choice questions. It is needed to correctly answer to at least 18 questions. Scores are assigned as in 30/30.

 The exams will be done in "distance -mode" in case covid-19 related resctrictions will take place.

Oggetto:

Attività di supporto

Per corso di istologia, è stata organizzata una visita presso i laboratori di ricerca dell’Istituto per la Cura e la Ricerca del Cancro di Candiolo. Saranno mostrati strumenti come microscopi ottici e a fluorescenza, macchine da PCR, stanze per colture cellulare e verranno illustrate procedure di colorazione dei vetrini (preparati istologici) ed estrazione e analisi di acidi nucleici e proteine.

The course of Histology includes a visit at the molecular oncology research laboratory at Institute for Cancer Research at Candiolo (Torino). During this visit, different research tools and procedures will be shown: optical and fluorescent  microscopes, PCR machines, cell culture rooms, coloration of histological samples , protein and nucleic acid analysis.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

ISTOLOGIA

Non viene indicato un unico testo specifico, ma gli studenti sono invitati ad utilizzare una serie di testi fra cui:

  • Bentivoglio et al., Anatomia Umana e Istologia. A cura di Minerva Medica, 2017
  • Stevens /J. Lowe, Istologia Umana. A cura di Ambrosiana, 2008
  • Wheater, Istologia e Anatomia Microscopica, Casa Editrice Ambrosiana 2014
  • Castano et al., Anatomia Umana. A cura di Edi-Ermes, seconda edizione
  • Aurelio Bairati, Anatomia Umana. A cura di Minerva Medica, 1997
  • Goglia, Anatomia Umana. A cura di Piccin, 1999
  • Carinci et al., Anatomia Umana ed Istologia. A cura di Masson, 2012
  • S. Schwegler, Anatomia e Fisiologia dell’Uomo. A cura di Edi-Ermes
  • Grasso / C. Praglia, Biologia Umana (Anatomia e Fisiologia). A cura di Minerva Medica
  • Fiocca/Netter, Fondamenti di Anat. e Fisiol. Umana. A cura di Sorbona, 1990
  • A. Thibodeau/ K.T. Patton, Anatomia e Fisiologia. A cura di Ambrosiana, 2011

Diapositive fornite dal docente.

 

Histology

List of recommended textbooks:

  • Bentivoglio et al., Anatomia Umana e Istologia. A cura di Minerva Medica, 2017
  • Stevens /J. Lowe, Istologia Umana. A cura di Ambrosiana, 2008
  • Wheater, Istologia e Anatomia Microscopica, Casa Editrice Ambrosiana 2014
  • Castano et al., Anatomia Umana. A cura di Edi-Ermes, seconda edizione
  • Aurelio Bairati, Anatomia Umana. A cura di Minerva Medica, 1997
  • Goglia, Anatomia Umana. A cura di Piccin, 1999
  • Carinci et al., Anatomia Umana ed Istologia. A cura di Masson, 2012
  • S. Schwegler, Anatomia e Fisiologia dell’Uomo. A cura di Edi-Ermes
  • Grasso / C. Praglia, Biologia Umana (Anatomia e Fisiologia). A cura di Minerva Medica
  • Fiocca/Netter, Fondamenti di Anat. e Fisiol. Umana. A cura di Sorbona, 1990
  • A. Thibodeau/ K.T. Patton, Anatomia e Fisiologia. A cura di Ambrosiana, 2011

Slides provided by the teacher.

 

 

 



Oggetto:

Note

2° semestre

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico

Oggetto:

Orario lezioniV

GiorniOreAula
Venerdì8:30 - 10:30

Lezioni: dal 08/03/2019 al 31/05/2019

Nota: Le lezioni si terranno dalle 8.30 alle 10.30 nelle aule 16 e 17 dell'Istituto Rosmini nei seguenti giorni:
08/03/2019
15/03/2019
22/03/2019
12/04/2019
02/05/2019
03/05/2019
10/05/2019
17/05/2019
24/05/2019
29/05/2019
30/05/2019
31/05/2019

Oggetto:

AppelliV

 DataOreEsame
20/06/2024 16:00 - 18:00 Scritto
12/02/2024 16:00 - 18:00 Scritto
14/12/2023 16:00 - 18:00 Scritto
21/09/2023 16:00 - 18:00 Scritto
20/07/2023 16:00 - 18:00 Scritto
20/06/2023 16:00 - 18:00 Scritto
14/12/2022 16:00 - 18:00 Scritto
22/09/2022 16:00 - 18:00 Scritto
21/07/2022 16:00 - 18:00 Scritto
16/06/2022 16:00 - 18:00 Scritto
17/02/2022 16:00 - 18:00 Scritto
13/12/2021 16:00 - 18:00 Scritto
23/09/2021 16:00 - 18:00 Scritto
22/07/2021 16:00 - 18:00 Scritto
25/06/2021 16:00 - 18:00 Scritto
Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 08/03/2024 15:21
    Location: https://biomedico.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!