Sei in: Home > Corsi di insegnamento > I. BIOLOGIA E GENETICA (D.M. 270/04)
 
 

I. BIOLOGIA E GENETICA (D.M. 270/04)

 

BIOLOGY AND GENETICS

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
MED 2866
Docenti
Prof. Emilia TURCO (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Fabio MALAVASI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Paola DEFILIPPI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c711] TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
Anno
1° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
BIO/13 - biologia applicata
MED/03 - genetica medica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Nessuno

Propedeutico a
Insegnamenti 2° e 3° anno
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English

Fornire le conoscenze della struttura della cellula eucariota (basi cellulari e molecolari) e del relativo funzionamento . Fornire  gli elementi fondamentali della duplicazione del DNA , mitosi , meioisi, leggi di Mendel e mutazioni. Presentare gli strumenti da applicare in laboratorio come metodi di analisi, diagnosi e terapia nei diversi settori della genetica.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English

Lo studente dovrà:
- aver acquisito le conoscenze sul funzionamento della cellula eucariota;
- aver appreso le principali nozioni della successione ereditaria;
- aver acquisito le conoscenze relative agli strumenti da applicare in laboratorio come metodi di analisi, diagnosi e terapia.
 

Programma

  • Italiano
  • English

Biologia cellulare

  • La struttura della cellula eucariota: la membrana plasmatica: i fosfolipidi e le proteine di membrana il reticolo endoplasmatico i lisosomi i mitocondri il nucleo il citoscheletro
  • Il trasporto delle molecole e dell'informazione: le membrane cellulari regolano il passaggio delle sostanze e la captazione degli stimoli ambientali
  • Struttura e duplicazione del DNA
  • L'espressione genica; La trascrizione dell'RNA; Struttura e funzione di RNA ribosomale, RNA di trasferimento e RNA messaggero; Il codice genetico; La traduzione
  • Lo studio delle cellule in vitro: culture cellulari

Genetica generale

  • La duplicazione del DNA
  • La mitosi. Le sue diverse fasi e il comportamento dei cromosomi
  • La meiosi. Le sue diverse fasi e il comportamento dei cromosomi.
  • Differenze fondamentali tra mitosi e meiosi
  • Le leggi di Mendel: segregazione e assortimento indipendente.
  • Relazione tra meiosi e leggi di Mendel
  • I caratteri monofattoriali semplici
  • I caratteri legati al sesso
  • Le mutazioni

Genetica umana

  • Tecniche di genetica applicata alla medicina.
  • Colture cellulari: caratterizzazione delle cellule, tecniche di immunofluorescenza, separazione di popolazioni cellulari.
  • Tecniche di analisi delle proteine: struttura di proteine e tecniche di analisi. Dosaggi qualitativi e quantitativi di sostanze in medicina.
  • DNA: struttura e funzione dei geni, cromosomi e Genoma Umano; concetti di mutazioni, polimorfismi e sistemi di riparazione. Tecniche del DNA ricombinante come strumento della genetica molecolare: clonaggio molecolare, PCR, Southern blot, Northern blot.
  • Nuove tecniche di analisi del genoma e del trascrittoma: microarray, next generation sequencing (NGS), whole exome sequencing (WES), RNAseq
  • Citogenetica e applicazioni in diagnosi: analisi dei cromosomi, tecniche di bandeggio, FISH.  Diagnosi prenatale
  • Fondamenti del Sistema immunitario: linfociti B, T e cellule NK; produzione di anticorpi, struttura e funzione delle immunoglobuline.
  • Anticorpi monoclonali murini: produzione in vitro e in vivo. Purificazione degli anticorpi monoclonali
  • Genetica del cancro: proto-oncogeni, onco-soppressori, progressione tumorale.
  • Gli anticorpi in clinica: frammenti anticorpali, anticorpi bi-specifici, immunofarmaci e immunoterapia. Farmaci di nuova generazione: anticorpi in vivo.
  • Farmacogenomica

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English

L’Insegnamento si articola in tre moduli, con un totale di 48 ore di lezione:
Biologia cellulare prevede 12 ore di lezione (1 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni
Genetica generale prevede 12 ore di lezione (1 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni
Genetica umana prevede 24 ore di lezione (2 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English

Per i moduli di biologia cellulare e genetica generale la verifica si svolgerà attraverso una prova scritta con domande aperte che richiedono una breve risposta e la risoluzione di semplici problemi di genetica generale, per il modulo di genetica umana la verifica è orale
La valutazione è data in trentesimi e la media è pesata rispetto ai crediti dei tre moduli

The assessment is given thirty and the media is weighing based on the credits of the three modules
 

Attività di supporto

  • Italiano
  • English

Ripasso dei diversi argomenti delle lezioni in piccoli gruppi
Preparazione all’esame con simulazioni

Esercitazioni pratiche in laboratorio

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English

Biologia cellulare
Solomon et al., Elementi di Biologia EDISES Neil Campbell "Essenziale di biologia" PEARSON
Genetica generale
Nessun testo consigliato
Genetica umana
Non ci sono testi consigliati

 

 

Note

1° semestre

 
 
Ultimo aggiornamento: 21/04/2017 15:34
Campusnet Unito
Non cliccare qui!