Sei in: Home > Corsi di insegnamento > I. ANATOMIA UMANA, ISTOLOGIA E FISIOLOGIA (D.M. 270/04)
 
 

I. ANATOMIA UMANA, ISTOLOGIA E FISIOLOGIA (D.M. 270/04)

 

HUMAN ANATOMY, HISTOLOGY AND PHYSIOLOGY

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
MED 2868
Docenti
Prof. Alberto Bardelli (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott. Donata BELLIS (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Paola CAVALLA (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c711] TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
BIO/09 - fisiologia
BIO/16 - anatomia umana
BIO/17 - istologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Possedere conoscenze di base di biologia e di genetica per capire come poi si struttureranno i tessuti, gli organi ed il loro funzionamento.

Basic knowledge of biology and genetics to understand tissue and organ structure and function.

Propedeutico a
Insegnamenti 2° e 3° anno
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English

Obiettivi dell’insegnamento sono:
- fornire una conoscenza di base dei principali organi e sistemi del corpo umano con distinzione tra sistemi, apparati, organi e tessuti- offrire un quadro sintetico dell'istologia classica legandola il più possibile alla funzione delle cellule e dei tessuti
- fornire gli elementi di base relativi al funzionamento fisiologico dei vari apparati.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di:
- aver acquisito una conoscenza di base dei principali organi e sistemi del corpo umano;
- aver acquisito le nozioni di base dell’istologia e la funzione delle cellule e dei tessuti;
- aver appreso la fisiologia dei vari tipi di cellule e dei vari organi, in particolare conoscendo alcune proprietà delle cellule eccitabili (potenziale di membrana a riposo, locale e d’azione).
 
Per quanto riguarda il corso di anatomia, al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di classificare gli organi nei diversi apparati, di descrivere i reciproci rapporti tra gli organi e i dettagli riguardo le strutture componenti organi e apparati.

 Per quanti riguarda il corso di istologia, lo studente dovrà essere in grado di riconoscere i vari tipi di epiteli e i principali tipi di strutture e cellule caratterizzanti i tessuti (connettivi, cartilagine, osso, nervoso, cutaneo, muscolare, ghiandolare e sangue). Lo studente dovrà inoltre dimostrare la conoscenza e l’applicazione delle principali strumentazioni dell’osservazione di preparati istologici (microscopi ottici, elettronici e a fluorescenza) e le principali tecniche di colorazione e di analisi dei tessuti (immunoistochimica, immunofluorescenza).

Per quanto riguarda il corso di fisiologia, al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di spiegare le principali proprietà delle cellule eccitabili (potenziale di membrana a riposo, locale e d’azione), e come queste variano nelle cellule nervose piuttosto che in quelle muscolari o cardiache. Lo studente dovrà  inoltre dimostrare la conoscenza del funzionamento dal funto di vista fisiologico dei principali organi e apparati.

 
 

Programma

  • Italiano
  • English

ANATOMIA UMANA: 12 ore di lezione (1 CFU)

  • Livelli di organizzazione: sistemi e apparati, organi, tessuti, cellule. Significato funzionale degli apparati: tegumentario, scheletrico, muscolare, nervoso, endocrino, cardiovascolare, linfatico, respiratorio, digerente, urinario e riproduttivo.
  • Apparato locomotore e articolazioni
  • Apparato cardiocircolatorio e linfatico
  • Apparato respiratorio
  • Apparato digerente
  • Apparato escretore e apparato genitale maschile e femminile
  • Sistema nervoso

 

ISTOLOGIA:24 ore di lezione (2 CFU)

Durante il corso vengono trattati i seguenti argomenti:

  • Generalità su morfologia, struttura e funzioni della cellula.
  • Gli epiteli: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Il tessuto connettivo: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Cartilagine e osso: aspetti morfologici, strutturali e funzionali.
  • Struttura e funzione del tessuto muscolare liscio, striato e cardiaco.
  • Ghiandole esocrine ed endocrine: classificazione, morfologia, aspetti funzionali.
  • Le cellule del sistema nervoso: classificazione, caratteristiche morfologiche e funzionali.
  • Aspetti morfofunzionali del plasma e delle cellule del sangue; cenni sull'ematopoiesi e sul sistema immunitario.
  • Cenni di embriologia.
  • Le tecniche istologiche.

 

FISIOLOGIA MOLECOLARE, CELLULARE E TISSUTALE: 24 ore di lezione (2 CFU)

  • fisiologia delle cellule eccitabili: potenziale di membrana, potenziale d’azione e funzionamento delle sinapsi
  • fisiologia dell’apparato cardiocircolatorio, con particolare riguardo alle capacità di auto-eccitazione delle cellule del  miocardio
  • fisiologia dell’apparato respiratorio
  • fisiologia dei processi di scambio spazi respiratori / plasma e plasma/tessuti periferici
  • fisiologia dell’apparato digerente
  • fisiologia dell’apparato escretore
fisiologia del sistema endocrino. Per ciascun ormone saranno trattati in particolare: formula biochimica dell’ormone, recettore(i) specifici per l’ormone, azioni specifiche evocate dalla stimolazione recettoriale

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English

L’Insegnamento si articola in tre moduli:

ANATOMIA UMANA: prevede 12 ore di lezione (1 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni

ISTOLOGIA:prevede 24 ore di lezione (2 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni

FISIOLOGIA MOLECOLARE, CELLULARE E TISSUTALE: prevede 24 ore di lezione (2 CFU) di didattica frontale che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni 

 
 
 

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il superamento dell’esame integrato di Anatomia Umana, Istologia e Fisiologia viene riconosciuto se risultano sufficienti i risultati delle singole prove delle 3 discipline. Il voto finale è dato dalla media dei tre singoli voti.

Per quanto riguarda la prova di anatomia, questa consiste in 30 domande a risposta multipla. Ogni domanda vale 1 punto; è necessario ottenere 18 punti complessivamente per superare la prova; sotto tale valore la prova non è superata e deve essere ripetuta. Il voto finale è espresso in trentesimi.

 Per quanto riguarda la prova di istologia, questa consiste in 15 domande a risposta multipla. E’ necessario rispondere correttamente ad almeno 9 domande per superare la prova e la votazione viene espressa in trentesimi.

 Per quanto riguarda la prova di Fisiologia, questa consiste in 3 domande a risposta aperta (1 delle quali riguardanti la parte di fisiologia delle cellule eccitabili). Per ogni domanda sono assegnati 10 punti massimi; la votazione viene espressa in trentesimi. Per superare la prova è necessario totalizzare almeno 18 punti (raggiungendo almeno 6 punti nella domanda di fisiologia generale). Viceversa la prova non è superata e quindi deve essere ripetuta.

 

  • English

The integrated exam of Human Anatomy, Histology and Physiology is considered to be passed only if the three single examinations are sufficient. Final score  is calculated on the average of the three single scores.

 Regarding the anatomy course, the examination is performed by a test composed of 30 questions with short answers. Each correct questions scores 1, the student will pass if a score of 18 or more is obtained, otherwise re-testing is required.

 Regarding Histology examination, this consists in 15 multiple choice questions. It is needed to correctly answer to at least 9 questions. Scores are assigned as in 30/30.

 Physiology examination consists of 3 open questions (one of which is focused to verify physiology of excitable cells). Each question may be considered up to a score of 10. Scores are assigned as in 30/30. If a score of 18 is reached (with at least 6 in the question related to excitable cells physiology) the examination is passed. On the contrary the examination has to be repeated.

 

Attività di supporto

  • Italiano
  • English

Per corso di istologia, è stata organizzata una visita presso i laboratori di ricerca dell’Istituto per la Cura e la Ricerca del Cancro di Candiolo. Sono stati mostrati strumenti come microscopi ottici e a fluorescenza, macchine da PCR, stanze per colture cellulare e sono state illustrate procedure di colorazione dei vetrini (preparati istologici) ed estrazione e analisi di acidi nucleici e proteine.

Per il corso di anatomia non sono previste attività aggiuntive.

Per l’insegnamento di Fisiologia è stata organizzata una attività di Laboratorio presso L’AOU Città della Salute, in cui lo studente familiarizza con la metodica di rilevazione della pressione arteriosa (metodo sonoro e  manometro a Mercurio) e con l’Elettrocardiogramma. In questo modo è favorita la comprensione e l’applicazione di concetti appresi durante le lezioni frontali.

 
 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English

ANATOMIA UMANA:

-          Bairati A. “Anatomia Umana” - Minerva Medica

-          Netter F.H. “Atlante di anatomia Umana” - Elsevier

-          Grays Anatomy Student Edition per iPad – scaricabile tramite iTunes

 

ISTOLOGIA

Non viene indicato un unico testo specifico, ma gli studenti sono invitati ad utilizzare una serie di testi fra cui:

-          M. Bentivoglio et al., Anatomia Umana e Istologia, Minerva Medica

-          P. Castano et al., Anatomia Umana, Edi-Ermes

-          Aurelio Bairati Anatomia Umana Minerva Medica

-          G. Goglia Anatomia Umana Piccin

-          Stevens /J. Lowe Istologia Umana Ambrosiana

-          P. Carinci et al. Anatomia Umana ed Istologia Masson

-          J. S. Schwegler Anatomia e Fisiologia dell’Uomo Edi-Ermes

-          L. Grasso / C. Praglia Biologia Umana (Anatomia e Fisiologia) Minerva Medica

-          S. Fiocca Fondamenti di Anat. e Fisiol. Umana Sorbona

-          G. A. Thibodeau, K.T. Patton Anatomia e Fisiologia Ambrosiana

Diapositive fornite dal docente.

 

FISIOLOGIA MOLECOLARE, CELLULARE E TISSUTALE:

-          Seeley, Stephens, Tate. ANATOMIA E CENNI DI ISTOLOGIA E FISIOLOGIA .
Editore Idelson, Anno edizione 2005

Dispense fornite dal docente
 
 

Note

2° semestre

 
 
Ultimo aggiornamento: 24/07/2017 16:00
Campusnet Unito
Non cliccare qui!